0

Totale: 0,00


Nessun prodotto nel carrello.

Seleziona una pagina

Oziorrinco dell’olivo

18 Maggio 2021

Caratteristiche:

E’ un insetto della famiglia dei Coleotteri Curculionidi, si fa vivo dopo il crepuscolo, prima è a riposare nei cunicoli sotto terra dove si rifugia volentieri. Sbuca ai piedi delle piante che andrà a disturbare e inizia inesorabile a risalire lungo il tronco. Anche le larve vivono sotto terra, nascoste, ma preferiscono attaccare le piante alle radici.
La pianta di 
Olivo può essere attaccata da diverse specie di Oziorrinco. La caratteristica erosione a forma di mezza luna interessano in genere la foglia, ma non di rado il peduncolo delle drupe, determinando la perdita del frutto.

Controllo:

Intervenire al manifestarsi dei primi danni e ripetere nel corso della stagione se necessario.

Noi abbiamo scelto di intervenire con fasce di tessuto sintetico che, applicata al fusto delle piante, intrappola gli insetti in maniera definitiva, causandone la morte.

Possono essere utilizzate su tutte le piante arboree ed arbustive, non è tossica per le piante, neppure per gli animali o per l’uomo ed è ammessa in agricoltura biologica.

Una volta avvolte sul fusto devono essere legate con laccetto agricolo in PVC.

 

Altri articoli